Dove Siamo Contatti Foto Gallery News Poesie Il Repertorio
 

"POESIE"



In un vecchio solaio sotto il tetto,
ripostiglio per gli oggetti fuori uso;
fra uno specchio rotto e un vecchio elmetto
due damigiane, una rocca e un fuso...
c'erano... degli strumenti musicali...
canne... legate da mani artigianali.

Relegati nel buio ripostiglio,
appoggiati al muro un po' scrostato,
sospiravan tra lor - Siamo in esilio!
Chi ci ha costruiti... è morto e sotterrato! -
Un cantabile che un tempo era un tenore
di tristezza aveva colmo il cuore!

Meglio così! - li rimbeccò un ragnetto
che aveva nelle canne la sua tana.
Tranquillità mi serve sotto il tetto,
mi son nati i piccoli da una settimana! -
Ma... una topina, del posto residente
d'una grande notizia era al corrente.

Confidò agli strumenti la topina:
- Parlavan di... canne, ieri sera,
ero nella credenza, giù in cantina,
per la solita provvista di gruviera.
Dicevan quei signori.- Domani li prendiamo...
e poi... li suoniamo... o, meglio, ci proviamo!

Allora... domani rivedremo il sole!
Un fremito percorse gli strumenti.
II ragnetto traslocò con la sua prole
in vista di funesti avvenimenti.
S'aprì davvero, la porta, una mattina,
... e le canne traslocarono in cucina!
 

 

Brillavano le canne lucidate
e rilegate con lo spago sano.
Un ritocco a quelle un po' stonate
... al profumo del vinello "nostrano".
Musica novella sognavan le cannette!
Era l'inverno dell'87!

Ma quando incominciarono a "soffiare",
quei musici si accorsero ben presto...
- Per fare buona musica, non basta suonare,
occorre essere diretti da un maestro. -
Lo trovarono, competente davvero!
Gabriele... già vigile severo.

Una sera si trovaron radunati
presentando al maestro gli strumenti.
Altri suonatori avean trovati,
tutti entusiasti... eran più di venti!
Lui li ascoltò poi si grattò la barba...
- Certo!... Si può tentar, l'idea mi garba! -

Gabriele li incoraggiò paziente:
- Facile non è, non lo nascondo.
Soffiando piano... non esce un accidente.
Soffiando forte... le note vanno a fondo.

Ma, "soffiando spesso" nelle canne vuote
scoprirete da voi il segreto arcano,
allor vi sarà facile trovar le note
... come bere l'acqua dal cavo della mano. -

È il rispetto una virtù importante.
Da dieci anni suonano a distesa,
anche all'estero, Anna è la cantante
e presentatrice della lieta schiera.

Or sono in quaranta e... "suonano di fino!"
Sono... I PICÈTT DEL GRENTA ...
... di VALGREGHENTINO!


Bianca Crippa Simonetti

 

I Picétt del Grenta Gruppo folkloristico Firlinfeu - Valgreghentino LC - Tel. 0341.604513 - Fax 0341.606007 - Email: info@ipicettdelgrenta.com